Guida completa agli Infoprodotti: il miglior modo di guadagnare online

Gli infoprodotti sono il miglior modo per iniziare a guadagnare online e a costruire una carriera da imprenditore digitale. Infatti questo tipo di business online è il modo più semplice per esporsi sul web e costruire un business serio, scalabile e rispettabile.

Gli infoprodotti funzionano molto bene sia se sei un imprenditore già avviato e con una azienda che funziona, sia se sei un professionista che vuole crescere, sia se sei un dipendente che vuole mettersi in proprio

In questo articolo ti spiegherò che cosa sono gli infoprodotti e come usarli per costruire il tuo business online

Cosa è un infoprodotto

creare e vendere infoprodotti cover

Secondo l'Association of National Advertisers, l'importo totale di denaro speso in prodotti digitali nel 2017 è stato di 83,9 miliardi di dollari, con un aumento del 3,9% rispetto agli 80,9 miliardi di dollari del 2016.

Da allora sono passati 4 anni, c'è stata la pandemia ed il mondo si trova nel mezzo di un'accelerazione digitale senza precedenti. Ecco perché creare un business basato su infoprodotti potrebbe essere la chiave per lanciare la tua carriera da imprenditore del web

Ma che cosa è un infoprodotto?

La definizione di un infoprodotto è semplicemente "un prodotto informativo". Un infoprodotto può essere qualsiasi cosa, da un libro su come iniziare un'attività a un videocorso che insegna come creare un business plan. Può anche essere un e-book, una membership ad abbonamento o anche un servizio online come uno studio di commercialisti.

A differenza dei prodotti fisici, quelli digitali non necessitano di un supporto materiale (ma volendo possono sfruttarlo)

Di fatto un infoprodotto è un prodotto formativo digitale che assembla, organizza e struttura le informazioni necessarie a risolvere un problema o a raggiungere un particolare desiderio. E' esattamente come un normale prodotto o servizio che puoi richiedere ad un esperto, solo che invece di essere erogato personalmente a te, tramite consulenza o lezione in aula, vien distribuito su libri, ebook o video corsi, attraverso internet,

Ecco alcuni esempi di infoprodotti:

BRAND VINCENTE

Il metodo passo-passo per creare un Business di successo, minimizzando il rischio di fallire, anche se non sai da che parte iniziare e non hai un capitale da investire

  • libro cartaceo che aiuta i padroni di cani ad educare il loro compagno
  • corsi online di arti marziali
  • ebook su come vincere la timidezza
  • seminario online per risolvere i problemi di autostima dei figli
  • Cd con lezioni di ballo latino americano

Gli infoprodotti esistono da sempre nel loro formato più famoso: i libri. Se vogliamo, anche i libri che abbiamo usato a scuola sono infoprodotti: infatti contengono informazioni che ci aiutano a risolvere un problema o a imparare una certa abilità.

infoprodotti piu vecchi sono i libri

Perché vendere informazioni?

Abbiamo detto che gli infoprodotti sono informazioni raccolte e organizzate. Potrebbe perciò venirti un primo dubbio: con tutte le informazioni che ci sono in giro gratuitamente, perché le persone dovrebbero disposte a pagare per esse?

Ci sono un sacco di buone ragioni:

  • il fatto che ci siano tante informazioni gratuite non vuol dire che siano informazioni utili
  • la confusione generata da questo eccesso di informazioni è tale che le persone vogliono qualcuno di esperto a cui rivolgersi
  • le persone hanno bisogno di percorsi formativi completi e coerenti, non di frammenti presi a caso da una parte e dall'altra (spesso contrastanti)
  • tutti noi, abitualmente, consumiamo informazioni a pagamento: libri, riviste, giornali, serie tv, film, sono tutte informazioni raccolte e organizzate in modo logico e sequenziale

La verità è che siamo nell'era delle informazioni. Le persone hanno una enorme fame di conoscenza per risolvere i loro problemi e cercando qualcuno di autorevole e preparato che possa aiutarli a risolverli

Per questo motivo gli info business sono uno dei modelli di business migliori n questo periodo storico

Principali Vantaggi nella vendita di infoprodotti

Perché dovresti voler vendere infoprodotti online? Per un miliardo di ottime ragioni:

  • è un business scalabile, che può crescere senza impiegare il tuo tempo
  • genera rendite passive
  • diffonde la tua autorevolezza e la tua notorietà
  • sono i prodotti migliori per generare lead (contatti interessati) per i tuo prodotti o servizi ad alto costo
  • hanno bassissimi costi di produzione e una volta creati li puoi vendere per molto tempo
  • cambiano la vita delle persone in meglio
  • ti aiutano a posizionarti come esperto
  • puoi guadagnarci tantissimi soldi

Se ancora non ti ho convinto, pensa a questo:

  • se sei un lavoratore dipendente, ti consentono di avviare il tuo business online con bassissimo rischio e poco investimento di denaro
  • se sei un professionista, puoi impacchettare parte delle tue conoscenze dentro un corso e venderlo automaticamente, liberando una parte enorme del tuo tempo per crescere
  • se sei un imprenditore, sono un modo eccellente per insegnare ai dipendenti il know how necessario all'azienda. Inoltre possono aiutarti a creare un ramo d'azienda liquido e a elevare il tuo personal branding

Non ci sono motivi per cui non dovresti avviare il tuo business di vendita di prodotti digitali. Il principale vantaggio comunque è la possibilità di usare gli infoprodotti come base della tua value ladder

infoprodotti e value ladder

Tipi di infoprodotti digitali

Quali sono le principali categorie di infoprodotti online?

Possiamo dividerli per supporto, in questa maniera:

  • ebook
  • report PDF
  • Libri cartacei
  • Libri digitali
  • Video Corsi
  • Community online
  • Webinar e seminari
  • Coaching
  • podcast (infoprodotto audio)

Oppure potremmo dividerli per tipologia di prodotto informativo, come in questi esempi:

  • corsi di formazione online professionalizzanti
  • Guide passo passo su un problema specifico
  • Tutorial su come imparare ad usare un software
  • Video di ricette
  • Workshop in diretta per imparare certe competenze specifiche
  • Procedura video su come eseguire un certo processo lavorativo
  • Corso video + testo su come superare l'ansia
  • video di allenamento per crossfit

Come vedi non c'è limite alla tipologia di prodotti che può essere creata e venduta. Se hai una competenza che è richiesta dal mercato, quasi sicuramente puoi crearci un prodotto e venderlo.

Si può davvero guadagnare vendendo infoprodotti?

Certamente sì! Io stesso ho venduto prodotti formativi guadagnando molte centinaia di migliaia di euro.

Come ho già detto, un infoprodotto è semplicemente come qualsiasi altro prodotto o servizio, tranne che invece di essere consegnato personalmente da te, attraverso consulenze o lezioni in aula, viene distribuito in libri, ebook o video corsi, attraverso Internet.

Questo non significa però che sia facile. Ovviamente, come in qualsiasi altro business online (e come ogni attività imprenditoriale) bisogna investire in formazione ,tecnologia e strumenti.

LA cosa bella però, è che mentre ci vogliono almeno 50k per avviare un'attività tradizionale (o molti di più... come per esempio 200k nel caso di un ristorante), per creare il tuo business di infoprodotti bastano 3-5000 euro.

Ed un buon coach che ti insegni passo dopo passo come vendere infoprodotti partendo da zero

Come creare e vendere un info prodotto partendo da zero

In questa fase dell'articolo ti mostrerò tutto ciò di cui hai bisogno per impostare un business online basato sulla vendita di infoprodotti. Partiamo dagli strumenti

Cosa serve per vendere infoprodotti?

Per iniziare hai bisogno di pochi strumenti:

  • il tuo sito web
  • un autoresponder (per l'email marketing, di cui parleremo tra poco)
  • un gestore dei pagamenti

Sito web

La cosa più importante è avere un sito web.

Il tuo sito web è la base del tuo business e dovrebbe essere il più professionale possibile. Deve avere un bell'aspetto e funzionare bene. E infine, deve essere ottimizzato per i motori di ricerca (SEO).

Se il tuo sito non è ben posizionato su Google, la gente non lo troverà. Questo significa meno traffico e quindi meno vendite. Quindi assicurati di investire in un sito web che abbia le giuste caratteristiche. Se hai già un sito web, ci sono molti siti che offrono servizi SEO a basso prezzo, che possono aiutarti a ottimizzare il tuo sito.

Autoresponder

L'autoresponder invece serve per inviare email alle persone per chiedere loro di comprare il tuo prodotto.

infoprodotti autoresponder

Un autoresponder è uno strumento che invia automaticamente una sequenza di messaggi e-mail. Ti aiuta a inviare email automatizzate ai tuoi potenziali acquirenti o abbonati in un modo specifico.

Soprattutto, automatizza completamente la marketing automation del business. Spedisce le comunicazioni, traccia il comportamento degli utenti e consegna i prodotti digitali quando vengono acquistati, anche mentre tu dormi.

Gestore dei pagamenti

Mi riferisco ad un sistema che consenta di ricevere pagamenti dai clienti, sotto forma di transazioni sulla loro carta di credito e accredito sul tuo conto corrente. E' ciò che ti consente di essere pagato per i tuoi prodotti. Molto famosi ed utilizzati a questo proposito sono Stripe e Paypal

Come creare il tuo infoprodotto

Ora che hai l'infrastruttura, è tempo di iniziare a ragionare su COSA vendere.

Scegli il tuo prodotto

La creazione di infoprodotti inizia dalla scelta della competenza che vuoi insegnare. Se sei un professionista o un imprenditore dovrebbe essere molto facile. Pensa a qualcosa che:

  • ti chiedono in tanti
  • è semplice da capire
  • non costa molto ai clienti
  • porta via molto tempo a te

Per un commercialista potrebbe essere: come dedurre più costi e pagare meno tasse

Per un fotografo: corso di digitalizzazione di vecchie foto.

Per un idraulico: installazione di un sifone del lavandino fai da te

Se sei un dipendente ragiona invece sull'intersezione di questi è importanti pilastri:

  1. Cosa vogliono le persone
  2. Cosa conosci al punto di poter insegnare
  3. Cosa ti piace fare
ikigai per trovare infoprodotto ideale

Crea lo scheletro del prodotto

È importante pensare a uno scheletro o a una spina dorsale del prodotto perché la struttura finale sarà basata su di esso. Quindi dovrai scegliere gli argomenti principali che tratterai, poi decidere quali contenuti creare.

Se hai un'idea del contenuto che vuoi creare per ciascuno dei tuoi argomenti, puoi facilmente scegliere gli argomenti giusti guardando le parole chiave più popolari su Google.

Una volta che hai scelto un argomento e le sue parole chiave, è il momento di cercare un argomento di interesse. Puoi trovarlo in molti posti: YouTube, gruppi Facebook, blog, forum, ecc.

Inoltre, fai qualche ricerca e controlla se ci sono argomenti correlati che puoi aggiungere al tuo prodotto. Alla fine, devi trovare qual è il contenuto giusto per il tuo prodotto e come renderlo il migliore.

Ecco un possibile processo:

1 - definisci il titolo del prodotto

2- fai un brainstorming di una serie di idee legate al titolo

3 - cerca su Amazon, Youtube, Google, quali informazioni aggiungere per arricchire la struttura

4 - infine ordina tutto ciò che hai trovato in capitoli e paragrafi, in modo da creare un flusso logico e sequenziali di nozioni che devono apprese e imparate

INFOPRODOTTO STRUTTURA

Butta giù il contenuto

Adesso che hai lo scheletro dell'infoprodotto, inizia a dettagliare sempre di più ogni capitolo e paragrafo. Per ora tieniti semplice, usando Bullet List come quelle che trovi spesso nei miei articoli

In questo modo non ti perderai nei dettagli e nella forma ma rimarrai focalizzato sul flusso delle informazioni da trasmettere

Una volta che lo scheletro è molto dettagliato, inizia a riempire ogni sezione con le parti descrittive, le metafore, gli esempi

Usa una struttura idonea

Idealmente potresti usare questa struttura per ognuno dei tuoi capitoli (e anche per il corso generale)

  1. Spiega di cosa parlerà questo capitolo
  2. dimostra perché è importante che lo apprendano
  3. Illustra la serie di passi che devono fare praticamente
  4. Fai un esempio pratico
  5. Spiega come capire se hanno imparato nel modo giusto
  6. Racconta un aneddoto di come i top player approcciano quel problema

Se segui questa struttura, andrai molto veloce e troverai facile produrre grandi quantità di contenuto

Come vendere i tuoi prodotti informativi

Ora che hai tutti questi contenuti, è il momento di iniziare a promuoverli. Il digital marketing è la parte più costosa di qualsiasi attività online, quindi è essenziale renderlo il più redditizio possibile. Puoi iniziare creando il tuo funnel di vendita.

Consiste in 3 fasi:

1 - pre-vendita

2 - vendita

3 - post-vendita

funnel x prodotti digitali

1 - Pre-vendita

Il vostro obiettivo è quello di convincere l'utente a comprare il tuo prodotto. Per fare ciò dovrai attirare sul tuo sito web visitatori in target con il prodotto che vuoi vendere.

Prima però dovrai aver effettuato ricerche di mercato al fine di trovare una nicchia di mercato che voglia spendere per l'argomento scelto. A quel punto, grazie ai contenuti di qualità che produrrai o alle campagne pubblicitarie potrai:

  • catturare la loro attenzione mostrando come puoi risolvere il loro problema
  • destare il loro interesse mostrando loro i benefici che proveranno quando avranno comprato il tuo infoprodotto
  • innescare il desiderio facendogli immaginare la trasformazione che subirà la loro vita dopo
  • catturare il loro indirizzo email in cambio di una risorsa gratuita o di un buon ebook

Se fai tutto bene, con dei contenuti che mostrano la tua autorevolezza e la tua competenza, potrai realizzare una lead generation efficace e avere così molti contatti da ricontattare con le tue comunicazioni email fino a quando i tuoi potenziali clienti non saranno persuasi a comprare il tuo prodotto

2 - Vendita

Dovrai creare un'offerta che corrisponda ai bisogni dei tuoi clienti ideali. Puoi trovare molte risorse su come farlo, ma il modo migliore per imparare è testare diverse offerte e vedere cosa funziona.

Per esempio puoi usare landing page diverse, puntando su problemi specifici e iniziando a fare A/B test sulle tue offerte. In questo modo vedi quale funziona meglio e aumenta il tasso di conversione.

Se hai un blog, puoi includere un modulo di iscrizione nel tuo sito web e nei tuoi post per attirare un particolare segmento di mercato, e capire se compra più della media dei tuoi visitatori.

Oppure Puoi selezionare un tipo specifico di cliente e inviargli un'offerta speciale con un coupon o un codice sconto, e vedere cosa succede.

Dovrai assicurarti di tenere traccia di quante vendite e contatti ottieni dai tuoi annunci su Facebook, dal tuo traffico organico e dai referral, e poi capire quanto spendi per acqusire un cliente.

In questo modo avrai parametri su cui basarti per migliorare i processi di conversione e scalare il tuo business

3 - Post-vendita

Una volta che il cliente compra, dovrai tenerlo impegnato e continuare a comunicare con lui. Se non lo fai, si dimenticheranno di te e non avrai la possibilità di vendergli di nuovo.

È qui che entrano in gioco i social media e l'email marketing. Ti permetterà di inviare email ai tuoi clienti ideali e ottenere un feedback da loro, permettendoti di migliorare la tua offerta e il tuo processo di vendita.

Esempi di infoprodotti di successo

In questa sezione finale ti mostro una lista di creatori infoprodotti di successo, così che tu possa trarre ispirazione e capire quale è il potenziale enorme di questo business.

Aspetti fiscali

La vendita di infoprodotti va inquadrata come attività di vendita online. Finchè rimani sotto ai 65000 euro all'anno puoi usare il regime forfettario, che è molto comodo e pratico. Per ulteriori informazioni sugli aspetti fiscali degli infoprodotti puoi approfondire qui

Conclusione

In sintesi, i prodotti digitali online sono uno dei formati di reddito più passivi che puoi scegliere. Con questo metodo puoi fare soldi anche mentre dormi! Se stai cercando un modo per creare reddito passivo, i prodotti digitali sono uno dei modi migliori per farlo.

Puoi iniziare a costruire il tuo prodotto ora seguendo le istruzioni qui sopra. Questo articolo fa parte della mia serie "Come creare un business online di successo", dove condivido la mia conoscenza ed esperienza con te, passo dopo passo.

Ho anche altri prodotti a pagamento, ma se vuoi iniziare un business online senza dover spendere migliaia di dollari per costruire un sito web o un prodotto, ti suggerirei di controllare questo articolo gratuito perché è progettato per aiutarti a iniziare e crescere

Sull'Autore

Ing. Luca Manitto

Ingegnere, Imprenditore Digitale e Consulente Marketing Vivo a Genova, ho 40 anni e sono papà diun bimbo di 4 anni Nel lavoro aiuto aziende e professionisti a creare la loro azienda online. Nella vita mi interesso di politica ed economia. Nel tempo libero medito e faccio sport


Potresti essere interessato ai seguenti articoli

Lascia un commento

Il tuo Indirizzo email non sarà pubblicato. I campi con * sono obbligatori

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}

Scarica GRATIS la Guida alla creazione di un Business partendo da ZERO

Come trasformare un'idea in un business di successo?